molfettesi nel mondo
molfettesi nel mondo
Vita di città

Stati Uniti, Australia e Molfetta insieme in Via Ricasoli per la festa degli auguri

L’Associazione Molfettesi nel Mondo ponte con tutti i figli lontani di Molfetta

Cinquemila euro dal Comune all'associazione Molfettesi nel mondo che scongiura il pericolo chiusura. E' stata proprio l'assessore Angela Amato, con delega ai Rapporti con le Comunità di Molfettesi all'estero, in occasione del tradizionale scambio di auguri, presso la sede dell'Associazione Molfettesi nel Mondo, in via Ricasoli, ad annunciare al suo presidente, Marco Vito de Virgilio.

Non è facile beneficiare di questa agevolazione, ma ha affermato l'assessore Amato, l'Associazione è stata destinataria per l'importante compito sociale che svolge, facendo da ponte con tutte le comunità dei molfettesi residenti all'estero.

L'imminenza delle festività natalizie è stata anche l'occasione per una consegna speciale. Lo stesso assessore, a nome dell'amministrazione, ha donato ad Annarita Capurso, originaria molfettese e presidente del Club Madonna dei Martiri - Molfetta di Adelaide, due bandiere di Molfetta, per le comunità dei molfettesi residenti in Australia, una proprio per la sede di Adelaide e l'altra per quella di Port Pirie. Le bandiere a cui è allegata una lettera di benvenuto, dovevano essere spedite, ma la presenza della nostra concittadina è stata provvidenziale. L'assessore Amato ha anche donato un calendario storico fotografico della Molfetta Sportiva e due dvd sulla settimana santa molfettese. Due doni questi che la comunità molfettese apprezzerà sicuramente e che getteranno ulteriori ponti fra gli oceani. Le bandiere rinsaldano i legami e annullano distanze.


Grande emozione anche da parte del presidente de Virgilio, storico punto di riferimento dell'Associazione, che ha portato i saluti di don Giuseppe de Candia, padre spirituale del sodalizio. La signora Capurso ha poi dato lettura di uno scritto di ringraziamento in cui, ancora una volta, si ribadiva che la terra madre non ha abbandonato i suoi figli. Molfetta è infatti conosciuta ovunque, proprio perché i suoi figli sono sparsi per tutti i continenti. Subito dopo ha preso la parola il sign. Salvatore Scardigno, presidente della Federazione Pugliesi d'America, che ha donato all'Associazione molfettese una bandiera americana. Ancora una volta le bandiere come simbolo di unione fra popoli. Scardigno ha poi formulato un ringraziamento speciale per Roberto Pansini dell'Associazione Oll Muvi in quanto si prodiga attivamente ed incessantemente per mantenere i rapporti con la comunità americana molfettese che organizza la splendida festa dell'Hoboken Italian Festival e la festa della Madonna dei Martiri che l'anno prossimo compie la bellezza di novanta anni.

Ad animare la serata il gruppo "Gli amici di Natale" che hanno proposto ai numerosi soci ed ospiti presenti, i tradizionali canti molfettesi legati alla magia del Natale: "La Santa Allegrezza", "Nonnè Nonnè" ,"La notte du Netale" e tanti altri che richiamano e ravvivano l'atmosfera delle feste.
  • Associazione Molfettesi nel Mondo
Altri contenuti a tema
Conclusa con successo la 39esima edizione del convegno “Molfettesi nel mondo” Conclusa con successo la 39esima edizione del convegno “Molfettesi nel mondo” Prossima sfida della presidente Amato: portare la Madonna ai concittadini sparsi nel mondo
39 ° Convegno Molfettesi nel mondo: tra reale e virtuale 39 ° Convegno Molfettesi nel mondo: tra reale e virtuale Molfetta Day in call conference con i rappresentati delle comunità molfettesi all’estero
Molfettesi nel mondo: mercoledì la presentazione del 39esimo convegno annuale Molfettesi nel mondo: mercoledì la presentazione del 39esimo convegno annuale La conferenza stampa nella sede comunale di Lama Scotella
Molfetta saluta Marco Vito de Virgilio, fondatore di "Molfettesi nel mondo" Molfetta saluta Marco Vito de Virgilio, fondatore di "Molfettesi nel mondo" A dare notizia della sua scomparsa è stata la stessa associazione
Rinnovato il Consiglio direttivo dell’Associazione Molfettesi nel Mondo Rinnovato il Consiglio direttivo dell’Associazione Molfettesi nel Mondo Angela Amato confermata presidente per il triennio 2020-2022
"Stai fuori?", torna la festa per i giovani che vivono fuori Molfetta "Stai fuori?", torna la festa per i giovani che vivono fuori Molfetta Si terrà sabato 27 dicembre nella Cittadella degli Artisti
Da Sidney a Molfetta nel segno di don Tonino Bello: la storia di Rose e Thomas Da Sidney a Molfetta nel segno di don Tonino Bello: la storia di Rose e Thomas I due australiani hanno incontrato il vescovo Cornacchia
Pensionati americani, i funzionari del Consolato USA a Molfetta Pensionati americani, i funzionari del Consolato USA a Molfetta Il 17 settembre, dalle 16.00 alle 19.30, nella sede del l'Associazione Molfettesi nel Mondo in Piazza Municipio a disposizione dei cittadini
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.