ambulanti protesta
ambulanti protesta
Enti locali

Settore Socialità: al lavoro per il nuovo Regolamento

Almeno due le bozze su cui si lavora

Amministrazione Natalicchio al lavoro per la stesura di un nuovo Regolamento sulla Socialità anche alla luce della mutata condizione socioeconomica della città e dell'aumento dei cosiddetti nuovi poveri. Almeno due le bozze su cui si lavora per mandare in pensione il regolamento varato dal commissario prefettizio Barbato.

La prima proposta per nuovo Regolamento, in virtù del diritto di iniziativa dei consiglieri comunali è stata già presentata da Rifondazione Comunista. La bozza completa è stata posta all'attenzione del sindaco Natalicchio e dell'assessore Maralfa.

La bozza ha ad oggetto l'eliminazione dei contributi continuativi a pioggia, la centralità delle attività di inclusione socio-lavorativa, il ritorno del servizio civico alla sua originaria finalità (per pensionati e invalidi), il divieto di cumulo per alcune forme di contributo confermando l'impostazione non discrezionale che aveva introdotto il Commissario prefettizio, Giacomo Barbato, nel 2013.

Secondo indiscrezioni in questi giorni, si sta lavorando ad un nuovo ed ulteriore Regolamento sulla Socialità redatto questa volta, dal consigliere comunale del Pd, Davide de Candia. E, a quasi due anni dall'insediamento è auspicabile che si arrivi quanto prima ad una soluzione.
  • Socialità
Altri contenuti a tema
Molfetta dentro… le case Molfetta dentro… le case Scelte appropriate per rispondere alle istanze delle fasce deboli della popolazione
Assistenza agli anziani affidata alla cooperativa Metropolis Assistenza agli anziani affidata alla cooperativa Metropolis Il provvedimento ha carattere temporaneo e costerà 14.517,92 €
Riapertura e ripresa delle attività per il Centro Disabili Riapertura e ripresa delle attività per il Centro Disabili Inaugurati i locali ristrutturati in via Fremantle con i rappresentanti di Metropolis e del Comune
Solidarietà e vicinanza alle dipendenti comunali aggredite sul loro posto di lavoro Solidarietà e vicinanza alle dipendenti comunali aggredite sul loro posto di lavoro Nota congiunta di Pd, Sel, Democrazia è Partecipazione, Signora Molfetta, Linea Diritta, Rifondazione e Centro Democratico
Approvato il Piano Sociale di zona Approvato il Piano Sociale di zona Previsti interventi per 15 milioni di euro in tre anni
© 2001-2019 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.