Concorso fotografico
Concorso fotografico
Scuola e Lavoro

Scoprire il patrimonio geologico della Puglia, bandito un nuovo concorso fotografico

Partecipazione aperta a tutti gli studenti delle scuole secondarie di secondo grado

La Sigea (Società Italiana di Geologia Ambientale) Sezione Puglia, al fine di promuovere la conoscenza e la valorizzazione dei siti di interesse geologico (geositi) e i paesaggi geologici della regione Puglia, bandisce la quinta edizione del concorso fotografico "Scopri e fotografa il patrimonio geologico della Puglia".

Possono partecipare tutti gli studenti delle scuole secondarie di secondo grado della Puglia interessati a condividere le emozioni ricevute attraverso la rappresentazione di uno degli aspetti dei "paesaggi geologici" della regione: riprese a volte estemporanee e inattese, spesso realizzate durante passeggiate o lavori di rilevamento. La partecipazione al concorso è totalmente gratuita. Le domande di partecipazione dovranno essere presentate entro il 30 aprile 2019 compilando on-line la "scheda autore" sul sito www.sigeaweb.it.
  • concorso fotografico
Altri contenuti a tema
Le meraviglie del creato in un click Le meraviglie del creato in un click Al via la prima edizione del concorso fotografico promosso dalla parrocchia Sacro Cuore di Gesù
Michele de Bari e Lucilla Cuman vincono il concorso fotografico Pasqua 2015 Michele de Bari e Lucilla Cuman vincono il concorso fotografico Pasqua 2015 L'iniziativa voluta dallo studio fotografico di Antonio D'Agostino
Dodici scatti per raccontare Molfetta in un calendario Dodici scatti per raccontare Molfetta in un calendario Al via il concorso fotografico per fotoamatori e professionisti. Iscrizioni fino al 29 novembre
© 2001-2019 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.