Purgatorio processione
Purgatorio processione

Sabato la presentazione del nuovo volume di "Clangori di Tromba"

Opera sempre dedicata alle marce funebri della Settimana Santa

Sabato 24 febbraio presso il Museo Diocesano di Molfetta verrà presentato il quinto volume di: CLANGORI DI TROMBA.

Le Marce Funebri a Molfetta nei Riti della Settimana Santa, registrato dalla Grande Orchestra di Fiati "Francesco Peruzzi", diretta dal M° Pasquale Turturro. "Sarà il primo della serie discografica prodotta da Digressione Music, dove il direttore musicale non coincide con il direttore artistico dell'associazione promotrice del progetto" - afferma il Presidente dell'Associazione musicale "F. Peruzzi" - "così da creare un progetto plurale e collettivo per la città che veda coinvolte diverse esperienze, professionalità cittadine".

Il disco è ancora una volta impreziosito dai contributi del M° Gaetano Magarelli e del Prof. Giovanni del Vescovo che sottolineano nel libretto come sia stato dato "spazio alle marce d'autore, archetipi della sterminata produzione, che, nel corso dell'Ottocento, si è andata formando [...] Accostare le marce di Chopin e di Ponchielli, a quelle di Saverio Calò (1845-1923) e Giovanni Picca (1934-1964) consente di constatare la dipendenza della produzione periferica dai modelli dei compositori maggiori e osservare l'interessante rielaborazione di temi celebri di opere come la marcia sui motivi dello Stabat di Rossini secondo il modello del grande compositore pugliese Saverio Mercadante (1795-1870)".

La serata che vedrà gli interventi del Sindaco Tommaso Minervini, dell'Assessore alla Cultura, Giacomo Rossiello, del Presidente dell'Ass. "F. Peruzzi" Fabio Ciocia, di don Girolamo Samarelli (Digressione Music) prevede un'esclusiva esecuzione in concerto delle marce presenti nel cd: DOLOR di Saverio Calò, AI FUNERALI DI ALESSANDRO MANZONI di Amilcare Ponchielli, VENERDÌ SANTO di Giovanni Picca, MARCIA FUNEBRE SONATA, N. 2 OP. 35 di Fryderyk Chopin, STABAT MATER di Gioacchino Rossini (riduzione Francesco Peruzzi) introdotte da una guida all'ascolto del M° Gaetano Magarelli. Sabato 24 febbraio Museo Diocesano - Molfetta, ore 19.30 La cittadinanza è invitata
  • Eventi
Altri contenuti a tema
Grande partecipazione per la Settimana Blu a Molfetta: il resoconto Grande partecipazione per la Settimana Blu a Molfetta: il resoconto L'evento si è tenuto tra il 4 e l'11 aprile
Il prossimo 13 maggio sarà svelato il programma completo del "MolFest" Il prossimo 13 maggio sarà svelato il programma completo del "MolFest" La città si prepara a vivere una due giorni all'insegna della cultura pop
Fondazione S.E.C.A., prosegue "Girls Voices" con Silvia Mezzanotte e Carlo Marrale Fondazione S.E.C.A., prosegue "Girls Voices" con Silvia Mezzanotte e Carlo Marrale Appuntamento il prossimo 26 aprile per "Vacanze romane"
Convegno in Thailandia per il centro recupero tartarughe marine WWF di Molfetta Convegno in Thailandia per il centro recupero tartarughe marine WWF di Molfetta La partecipazione al 42esimo Simposio internazionale sulla biologia
La biblioteca di Mario Saverio e Gilda Cozzoli donata alla Camera dei Deputati - LE FOTO La biblioteca di Mario Saverio e Gilda Cozzoli donata alla Camera dei Deputati - LE FOTO L'evento si è tenuto nella Sala del Refettorio della Camera
Il debutto italiano dei Party Letterari in Italia con la molfettese Anna Giada Altomare Il debutto italiano dei Party Letterari in Italia con la molfettese Anna Giada Altomare Il nuovo fenomeno culturale è nato a New York ma ormai è diffuso anche in Europa
Pompieropoli arriva anche a Molfetta il 20 aprile Pompieropoli arriva anche a Molfetta il 20 aprile Percorso ludico per avvicinare i bambini al lavoro dei vigili del fuoco
Fondazione S.E.C.A., "Girls Voices" entra nel vivo con Mariella Nava e Roberto Guarino Fondazione S.E.C.A., "Girls Voices" entra nel vivo con Mariella Nava e Roberto Guarino Appuntamento venerdì 12 aprile con il concerto "Donna in Musica"
© 2001-2024 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.