Conferenza Gianni Amato 16 settembre 2016. <span>Foto Isabella de Pinto</span>
Conferenza Gianni Amato 16 settembre 2016. Foto Isabella de Pinto
Vita di città

Ricordi ed emozioni nella conferenza di Gianni Amato

Appuntamento culturale inserito nel programma del Comitato Feste Patronali

Volgono al termine le giornate dedicate alla festa della nostra compatrona: domani il simulacro della Madonna dei Martiri rientrerà in Basilica dopo diversi giorni dedicati alla devozione de alle celebrazioni liturgiche.
Nei giorni scorsi agli incontri di preghiera se ne è aggiunto uno dal sapore culturale. Stiamo parlando della conferenza "La Madonna dei Martiri tra culto e folklore".
Numeroso il pubblico che, presso il Museo Diocesano, ha seguito il racconto di Gianni Amato il quale, avvalendosi di suggestive immagini d'epoca, ha ripercorso la storia devozionale attraverso le numerose edicole votive che raffigurano la Madonna dei Martiri.
Successivamente si è soffermato sulle celebrazioni che le comunità di molfettesi emigrati dedicato alla nostra compatrona nelle città di adozione (Hoboken, Port Pirie ecc)
La pagina più ampia è stata, ovviamente dedicata ai festeggiamenti nella nostra città, richiamando la devozione popolare dei "bagnanti", la processione che – attualmente – procede lungo le strade imbandierate per raggiungere il luogo dell'imbarco su banchina San Domenico, la gastronomia popolare, la processione di rientro in Basilica con la consolidata tradizione di ornare i balconi con le coperte più preziose e quella del lancio di fiori e messaggi dedicati alla Vergine.
Gianni Amato è riuscito a far riaffiorare ricordi ed emozioni nei meno giovani e ha aiutato gli intervenuti a scoprire e riscoprire le tante peculiarità della nostra festa.
  • madonna dei martiri
  • festa patronale
  • comitato feste patronali
Altri contenuti a tema
Molfetta e la devozione alla Madonna dei Martiri: via all'iter per la proclamazione di "Civitas Mariae" Molfetta e la devozione alla Madonna dei Martiri: via all'iter per la proclamazione di "Civitas Mariae" Proposta del Comitato Feste Patronali, accolta dalla Giunta. Attesa l'ufficialità da parte del Vescovo
Dagli Stati Uniti all'Australia, i molfettesi nel mondo celebrano la Madonna dei Martiri Dagli Stati Uniti all'Australia, i molfettesi nel mondo celebrano la Madonna dei Martiri Anche quest'anno si sono tenute le consuete ritualità nel rispetto delle regole anti-Covid
Il Presidente del Comitato feste patronali, Siragusa: «Molfetta città pilota per questo tipo di eventi» Il Presidente del Comitato feste patronali, Siragusa: «Molfetta città pilota per questo tipo di eventi» Anche quest’anno “speciale” non sono mancate le polemiche
A Molfetta una mostra sulle luminarie pugliesi A Molfetta una mostra sulle luminarie pugliesi Visitabile fino al 30 settembre nell'InfoPoint in Via Piazza
Festa patronale, Molfetta onora la Madonna dei Martiri con il Pontificale Festa patronale, Molfetta onora la Madonna dei Martiri con il Pontificale Celebrazione officiata da Mons. Cornacchia
1 Festa patronale, Mons. Cornacchia incorona la Madonna dei Martiri Festa patronale, Mons. Cornacchia incorona la Madonna dei Martiri Molfetta entra nel vivo delle celebrazioni di quest'anno
Leonardo Siragusa: «Molfetta onorerà nel migliore dei modi la Madonna dei Martiri» Leonardo Siragusa: «Molfetta onorerà nel migliore dei modi la Madonna dei Martiri» Il presidente del Comitato Feste Patronali in esclusiva a MolfettaViva
La festa patronale di Molfetta al tempo del Coronavirus: un 7 settembre diverso La festa patronale di Molfetta al tempo del Coronavirus: un 7 settembre diverso Celebrazione della Madonna dei Martiri priva dei suoi elementi di folklore a causa della pandemia
© 2001-2021 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.