Diocesi
Diocesi
Chiesa locale

Quattro nuovi sacerdoti in Diocesi. Sabato l'ordinazione a Molfetta

La solenne celebrazione si terrà sabato 27 gennaio alle 17:30 in Cattedrale

Quattro nuovi sacerdoti per la Chiesa di Molfetta-Ruvo-Giovinazzo-Terlizzi. Don Marco Leonardo Cantatore, 25 anni, don Francesco De Leo, 38 anni, don Maurizio de Robertis, 27 anni, e don Sergio Minervini, 37 anni, saranno ordinati presbiteri durante i primi vespri della IV domenica del Tempo Ordinario, il 27 gennaio, alle 17.30, nella Cattedrale di Molfetta, per l'imposizione delle mani e la preghiera di ordinazione del vescovo Domenico Cornacchia.

L'evento sarà testimoniato e celebrato in un contesto solenne, con i futuri sacerdoti accompagnati dai loro parroci e circondati dalle loro famiglie, comunità d'origine, amici e quanti li hanno seguiti durante gli anni di formazione nel Seminario Regionale Pio XI di Molfetta.

Dopo la liturgia della Parola, i quattro diaconi saranno interrogati circa gli impegni da assumere come sacerdoti. Seguirà il canto delle litanie dei santi, durante il quale i giovani si prostreranno a terra. Il momento più solenne sarà l'imposizione delle mani, un gesto compiuto prima dal vescovo Cornacchia e poi da tutti i sacerdoti presenti. La cerimonia continuerà con i riti esplicativi, tra cui la vestizione con la casula, l'unzione con l'olio del Crisma e la consegna del pane e del vino.

Il giorno successivo, domenica 28 gennaio, i quattro neo-sacerdoti celebreranno le loro Prime Messe in diverse chiese di Molfetta: Don Marco alle 11.30 presso la Cattedrale, don Maurizio alle 10.15 nella parrocchia di San Bernardino, don Francesco alle 18.30 nella parrocchia di San Achille e don Sergio alle 11.00 nella parrocchia di Santa Teresa. Un momento di gioia e comunione per tutta la comunità, segnato dalla consacrazione di questi quattro uomini al servizio spirituale della Chiesa.

In preparazione dell'ordinazione sacerdotale, mercoledì 24 gennaio, presso la parrocchia di Santa Teresa di Molfetta, si terrà una veglia di preghiera vocazionale alle ore 19.30. Questo momento di intensa spiritualità costituirà un'opportunità per la riunirsi, pregare e riflettere insieme in preparazione al significativo passo che i quattro diaconi stanno per compiere nella loro vocazione al sacerdozio; invocando la guida divina e il sostegno dello Spirito Santo per i futuri sacerdoti.
  • Diocesi di Molfetta - Ruvo - Giovinazzo - Terlizzi
Altri contenuti a tema
Mons. Turturro avvia il proprio cammino come Nunzio apostolico in Paraguay Mons. Turturro avvia il proprio cammino come Nunzio apostolico in Paraguay Ricevuto dal presidente Santiago Peña nel Palacio de los Lopez
I vescovi delle Diocesi pugliesi a Roma per la Visita ad limina Apostolorum I vescovi delle Diocesi pugliesi a Roma per la Visita ad limina Apostolorum Presente anche Mons. Cornacchia per la Diocesi di Molfetta-Ruvo-Giovinazzo-Terlizzi
Terzo cammino diocesano delle Confraternite: gli appuntamenti tra oggi e domani Terzo cammino diocesano delle Confraternite: gli appuntamenti tra oggi e domani Alle 12 in cattedrale la messa presieduta da Mons. Pennisi e il vescovo Cornacchia
A Molfetta il 2° incontro di formazione per operatori della Pastorale familiare A Molfetta il 2° incontro di formazione per operatori della Pastorale familiare Si terrà giovedì 18 aprile presso la parrocchia di San Giuseppe
Mercoledì Santo, questa sera la Messa Crismale Mercoledì Santo, questa sera la Messa Crismale Alle ore 19 presso la Cattedrale S. Maria Assunta in Molfetta
Settimana Santa 2024: il calendario delle celebrazioni presiedute dal vescovo Settimana Santa 2024: il calendario delle celebrazioni presiedute dal vescovo Oggi alle 10:30 la messa per la Domenica delle Palme nella chiesa di San Pietro
Plenaria dei vescovi in Bosnia-Erzegovina: presente anche Mons. Cornacchia Plenaria dei vescovi in Bosnia-Erzegovina: presente anche Mons. Cornacchia A fare gli onori di casa mons. Zdenko Krizic, arcivescovo di Spalato-Makar
L'omelia di mons. Vincenzo Turturro nella Cattedrale di Molfetta L'omelia di mons. Vincenzo Turturro nella Cattedrale di Molfetta Le parole pubblicate sul sito della Diocesi
© 2001-2024 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.