Capitaneria di Porto
Capitaneria di Porto
Cronaca

Nuovo porto di Molfetta, da oggi via ai prelievi di sedimenti marini all'interno del bacino

L'operazione nei pressi dell'imboccatura del porto e del Lungomare Colonna

Elezioni Regionali 2020
Prenderanno il via oggi, martedì 8 ottobre 2019, i "prelievi di sedimenti marini all'interno del bacino portuale, nei pressi dell'imboccatura del porlo di Molfetta e presso il Lungomare Colonna", come spiegato nell'ordinanza della Capitaneria di Molfetta che disciplina le norme sulla sicurezza per consentire il regolare svolgimento dell'attività.
Attività che è finalizzata al compimento delle operazioni propedeutiche "ai lavori di dragaggio nell'ambito della costruzione del nuovo porto commerciale".

Ad occuparsene sarà una società di Mola di Bari, per conto dello stesso Comune di Molfetta, la quale andrà ad operare con l'impiego di propri mezzi nautici e anche di proprio personale subacqueo.

Pertanto, è ordinato dalla Capitaneria di Molfetta "di navigare mantenendosi a distanza di sicurezza di almeno 50 metri, ad una velocità non superiore a 3 (tre) nodi, ponendo in ogni caso massima attenzione alle eventuali segnalazioni provenienti dalle unità impegnate nell'esecuzione dei succitati lavori", tenuto conto che "le aree interessate dalle operazioni saranno opportunamente segnalate dalla ditta esecutrice con appositi segnalamenti marittimi, cosi come gli operatori subacquei mostreranno, durante I'immersione, il segnale previsto dal Codice lnternazionale dei Segnali (bandiera ALFA) indicante la presenza di un subacqueo in immersione".

Tuttavia tutto dipenderà anche dal meteo: infatti, la Capitaneria di porto prescrive che "i lavori dovranno essere effettuati in ore diurne e comunque in condizioni meteomarine favorevoli".

  • Capitaneria di Porto Molfetta
Altri contenuti a tema
Pesce in cattivo stato di conservazione: scatta il sequestro Pesce in cattivo stato di conservazione: scatta il sequestro Il controllo su un mezzo condotto da un uomo, denunciato. Individuate anche due aree per la vendita illegale di alcolici
Interdetta alla balneazione un'area a Cala Sant'Andrea Interdetta alla balneazione un'area a Cala Sant'Andrea La decisione della Capitaneria a causa del distaccamento parziale di una delle due griglie
Operazione "Spazzamare": via alla pulizia dei fondali dai rifiuti Operazione "Spazzamare": via alla pulizia dei fondali dai rifiuti Organizzazione congiunta a cura del progetto europeo Clean Sea LIFE e del Corpo delle Capitanerie di Porto
1 Ancora sequestro di datteri a Molfetta: in azione la Guardia Costiera Ancora sequestro di datteri a Molfetta: in azione la Guardia Costiera Pesca illegale lungo il litorale a nord: sequestrati 5,9 chili di datteri, denunciati due pescatori di frodo
La Guardia Costiera vicina ai "Lavoratori del Mare" di Molfetta La Guardia Costiera vicina ai "Lavoratori del Mare" di Molfetta L'iniziativa dell'Organizzazione Mondiale dello Shipping: oggi alle ore 12.00 suoneranno le sirene della navi attraccate
Coronavirus, violano la quarantena per fare surf: multati in due Coronavirus, violano la quarantena per fare surf: multati in due Sono stati scoperti dalla Guardia Costiera: i militari li hanno fatti rientrare a riva e li hanno sanzionati per 533 euro ciascuno
Ordinanza della Capitaneria di Molfetta per i fornitori locali di combustibili per uso marittimo Ordinanza della Capitaneria di Molfetta per i fornitori locali di combustibili per uso marittimo La finalità è quella di garantire il monitoraggio delle emissioni in atmosfera di anidride solforosa
Oltre le acque territoriali, fermato peschereccio di Molfetta in Croazia Oltre le acque territoriali, fermato peschereccio di Molfetta in Croazia Si tratterebbe di una barca a strascico, ferma nel porto di Spalato
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.