Giulio saitti
Giulio saitti
Speciale

Network Contacts Molfetta ed Enel: il matrimonio continua

Giulio Saitti: «Risultato che ci riempie di orgoglio»

La vittoria è sempre importante. La conferma della vittoria ha un valore ancor più speciale. È anche questo il motivo per cui il traguardo tagliato oggi da Network Contacts può essere definito eccezionale. È notizia di queste ore, infatti, che l'azienda molfettese di servizi, call e contact center ha nuovamente vinto la gara che la affiancherà nei prossimi anni a un colosso dell'energia internazionale come Enel.


Un rapporto consolidato quello tra l'azienda presieduta da Lelio Borgherese ed Enel. Un rapporto che affonda le radici nel tempo, ma che proprio per questo è quotidianamente atteso alla classica prova del nove. E Network Contacts, a tutti gli effetti leader nel settore, apprezzata e diventata un punto di riferimento, ha conquistato nuovamente i vertici di Enel.


"Si tratta di un risultato che ci riempie d'orgoglio – afferma Giulio Saitti, direttore generale di Network Contacts – perché è una conferma stupenda al termine di una gara lunga e difficile, che ha visto molti player, anche di caratura internazionale, non riuscire a ottenere i risultati sperati. Per noi questo successo ha un sapore duplice: da un lato ci galvanizza essere riusciti a mantenerci su standard altissimi, dall'altro rappresenta una responsabilità di rilievo: il fatto che Enel creda così tanto in noi, nel nostro talento, nella nostra serietà, nella correttezza e qualità del nostro operato, ci spinge a fare sempre meglio e a non fermarci".


Ancora un'affermazione di prestigio, quindi, per una realtà ambiziosa e lungimirante. Non la prima grande notizia dell'anno, dopo l'aggiudicazione della gara per i servizi di contact center muticanale dell'Inps. Un ennesimo boom per raccontare un nuovo capitolo di una bella storia. Enel e Network Contacts: un matrimonio che continua.
  • Network contacts
Altri contenuti a tema
Alla Network Contacts convegno sui disturbi alimentari Alla Network Contacts convegno sui disturbi alimentari L'evento organizzato dalla onlus "Conta su di noi"
Network Contacts: CGIL, CISL e UIL scrivono alla città di Molfetta Network Contacts: CGIL, CISL e UIL scrivono alla città di Molfetta I sindacati: «Chiarezza su un accordo che guarda al futuro e al rilancio»
Niente licenziamenti alla Network, il Sindaco di Molfetta: «Grande soddisfazione» Niente licenziamenti alla Network, il Sindaco di Molfetta: «Grande soddisfazione» Il commento del primo cittadino: «Determinante la buona volontà di tutte le parti»
Nessun licenziamento alla Network Contacts di Molfetta Nessun licenziamento alla Network Contacts di Molfetta Scongiurato il fine rapporto di lavoro per circa 500 dipendenti
Giulio Saitti illustra a Molfetta il piano anti crisi Network Contacts Giulio Saitti illustra a Molfetta il piano anti crisi Network Contacts Il top manager interrompe il proprio silenzio in queste giornate di trattative con i sindacati
2 La Slc Cgil abbandona il tavolo di confronto, da Network Contacts grande rammarico La Slc Cgil abbandona il tavolo di confronto, da Network Contacts grande rammarico In bilico 310 posti di lavoro nell'azienda leader nel campo del business process outsourcing
Niente tagli al personale Network Contacts, Saitti rassicura il Sindaco di Molfetta Niente tagli al personale Network Contacts, Saitti rassicura il Sindaco di Molfetta Contatti tra il manager e il primo cittadino dopo le notizie delle ultime ore
Sorgenia, la rassicurazione di Network Contacts: “Gli interessi dei lavoratori saranno salvaguardati” Sorgenia, la rassicurazione di Network Contacts: “Gli interessi dei lavoratori saranno salvaguardati” Il commento di Giulio Saitti, direttore generale di Network Contacts
© 2001-2019 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.