Consiglio comunale
Consiglio comunale
Politica

Minervini-bis al capolinea. Adesso toccherà al Consiglio Comunale sfiduciare il sindaco di Molfetta

Attesa la convocazione della nuova seduta da parte del Presidente Piergiovanni

Toccherà al Consiglio Comunale sfiduciare Tommaso Minervini e decretare la fine anzitempo del secondo mandato a sindaco di Molfetta.
Ed è già una vittoria dello stesso Minervini: il primo cittadino ha sempre detto no alle dimissioni, fin dagli albori della crisi ormai circa dodici mesi fa. Nessun attaccamento alla poltrona, secondo i suoi ragionamenti, bensì la voglia che ognuno si prenda le proprie responsabilità dinanzi alla città per quanto sta accadendo.

L'opposizione di centrosinistra ha già pronta la mozione.
L'annuncio è arrivato in Aula Carnicella proprio nella seduta del 18 ottobre 2021, quella che ha decretato la fine di fatto dell'amministrazione in attesa dei compimenti degli adempimenti di rito.
A Beppe Zanna, eletto nelle fila di Rifondazione Comunista / Compagni di Strada, il compito di darne l'annuncio al presidente del Consiglio Comunale Nicola Piergiovanni: adesso si attende solo che sia lui a convocare la massima assemblea elettiva cittadina che dovrà votare, davanti a tutta la città, la sfiducia e sancire la conclusione dell'esperienza amministrativa partita nell'estate del 2017 e che avrebbe raggiunto il suo naturale compimento nei primi mesi del 2022.

Invece così non sarà.
Che ognuno ci metta la faccia e il nome, il pensiero di Tommaso Minervini. E così sarà. Quando lo si saprà nelle prossime ore a meno di clamorosi quanto improbabili colpi di scena.
  • Consiglio Comunale
Altri contenuti a tema
I consiglieri di centro-destra: «Il nostro intervento in Consiglio ignorato da Minervini» I consiglieri di centro-destra: «Il nostro intervento in Consiglio ignorato da Minervini» La nota a firma di Mastropasqua, Logrieco, Germinario e Binetti
Nomine in Giunta, come cambia il Consiglio Comunale Nomine in Giunta, come cambia il Consiglio Comunale Cambiamenti in maggioranza. Per l'opposizione di centrosinistra Gagliardi al posto di Drago
Il 2 agosto seduta d'insediamento del nuovo Consiglio comunale a Molfetta Il 2 agosto seduta d'insediamento del nuovo Consiglio comunale a Molfetta Inizio previsto alle ore 16 in Aula Carnicella
Consiglio Comunale: ecco la composizione Consiglio Comunale: ecco la composizione I nomi degli eletti, al netto delle eventuali nomine in Giunta
La sinistra perde un seggio, Adamo Logrieco in Consiglio comunale La sinistra perde un seggio, Adamo Logrieco in Consiglio comunale Il coordinatore di Fratelli d'Italia è il primo eletto nelle istituzioni del partito
Si delinea il nuovo Consiglio comunale a Molfetta. TUTTI I NOMI Si delinea il nuovo Consiglio comunale a Molfetta. TUTTI I NOMI Ufficiale la spartizione dei seggi: 15 vanno alle liste di Minervini
Vittoria di Drago al ballottaggio, ecco il possibile Consiglio comunale Vittoria di Drago al ballottaggio, ecco il possibile Consiglio comunale Anatra zoppa con 5 soli consiglieri per Drago. Dodici eletti, invece, nelle fila di Minervini oltre lui
Chi siederà in Consiglio comunale? La composizione in caso di vittoria di Minervini Chi siederà in Consiglio comunale? La composizione in caso di vittoria di Minervini Presenti tutte le liste (tranne "Il confronto) con Minervini. All'opposizione Drago, PD, Rinascere, Infante, Mastropasqua, Obiettivo Molfetta e Molfetta nostra
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.