Giostre
Giostre
Politica

Luna Park a Molfetta: Sinistra Italiana scrive al Prefetto

Il partito al Prefetto: «Intervenga per scongiurare problemi all'ordine pubblico e alla salute»

La Dottoressa Antonella Bellomo, Prefetto di Bari, è stata ufficialmente coinvolta nella questione del luna park istituito in Località Secca dei Pali a Molfetta.
Infatti, la sezione locale del partito Sinistra Italiana (in Consiglio Comunale rappresentato da Silvia Rana) ha scritto proprio al Prefetto sull'eventuale rischio di assembramenti ma anche per fare luce sulle autorizzazioni.

«Gli scriventi, dott.ssa Silvia Rana, nella qualità di Consigliera Comunale, e dott. Cosimo Roberto Sallustio, nella qualità di portavoce di Sinistra Italiana – Sezione di Molfetta, intendono segnalare alla Sua attenzione l'installazione di giostre, bancarelle e altre strutture ludico-ricreative in località Secca dei Pali in Molfetta, per il periodo dal 03 al 25 (fonte di stampa) ottobre 2020; a fronte di questa particolare situazione a tutt'oggi non si rileva nell'albo pretorio comunale alcun provvedimento adottato dal Comune di Molfetta con cui è stata autorizzato il tutto», si legge nella comunicazione.

«Gli scriventi, pur consapevoli della necessità di consentire agli operatori economici la ripresa delle ordinarie attività economiche e sociali, e interpretando il pensiero comune di molti cittadini, ritengono che il nuovo rischio epidemico da Covid-19 renda tale iniziativa del tutto fuori luogo e pericolosa per la salute pubblica.
Inoltre, le attività di LUNA PARK pienamente operative, appaiono in contrasto con il contenuto e le precauzioni imposte dal D.P.C.M. del 7 agosto 2020, così come prorogate e integrate dal D.P.C.M. del 7 settembre 2020 e, in ogni caso, assolutamente inopportune in considerazione dell'aumento dei contagi registrati negli ultimi giorni».

"Semplice", a questo punto del discorso, la richiesta di Sinistra Italiana: «Tanto premesso, gli scriventi, nella qualità sopra indicata, chiedono che S.E. voglia intervenire per scongiurare eventuali problemi di ordine pubblico e sanitario legati alla citata situazione».
  • sinistra italiana
  • luna park
Altri contenuti a tema
L'onorevole Nicola Frantoianni sabato a Molfetta L'onorevole Nicola Frantoianni sabato a Molfetta Alle ore 11 a Corso Umberto con il circolo di Sinistra Italiana
Bombe nei cantieri, per Sinistra Italiana emergenza legalità Bombe nei cantieri, per Sinistra Italiana emergenza legalità Per il partito occorre una svolta amministrativa in città
A Molfetta la raccolta firme di Sinistra Italiana per la Next generation tax A Molfetta la raccolta firme di Sinistra Italiana per la Next generation tax Appuntamento domenica 29 agosto su Corso Dante
Zes e Spiaggia Maddalena, Sinistra Italiana e Area pubblica chiedono chiarezza Zes e Spiaggia Maddalena, Sinistra Italiana e Area pubblica chiedono chiarezza La nota congiunta: «Nessuna risposta alla nostra interrogazione consiliare»
Sinistra Italiana e Area Pubblica: «Sosterremo il Comitato No Terminal a Molfetta» Sinistra Italiana e Area Pubblica: «Sosterremo il Comitato No Terminal a Molfetta» Nella nota: «Discussione dell'opera in Consiglio Comunale»
Vandalizzata panchina simbolo lotta alla violenza contro le donne. Interviene Sinistra Italiana Vandalizzata panchina simbolo lotta alla violenza contro le donne. Interviene Sinistra Italiana La nota integrale del partito
Indagini al Comune di Molfetta, Sinistra Italiana: «Piena fiducia nella Magistratura» Indagini al Comune di Molfetta, Sinistra Italiana: «Piena fiducia nella Magistratura» La nota del partito in Consiglio Comunale con la dottoressa Silvia Rana
Sinistra Italiana: «Il Pulo riapre ma l'area servizi è ancora abbandonata» Sinistra Italiana: «Il Pulo riapre ma l'area servizi è ancora abbandonata» Il partito: «"Archeoparco" completamente dimenticato»
© 2001-2021 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.