Lelio Borgherese
Lelio Borgherese

Lelio Borgherese “Presto un tavolo di confronto con gestori telefonici ed elettrici”

Ai microfoni di "Mi manda Rai3" il presidente di Network Contacts

"Mi impegnerò affinché sia aperto un tavolo con gestori telefonici ed elettrici per capire quali sono i punti procedurali e di processo che vanno risolti". Parola di Lelio Borgherese, presidente di Network Contacts e di Assocontact (associazione dei call e contact center), invitato negli studi di "Mi manda Raitre" per confrontarsi con gli ospiti rispetto ad alcune sfortunate vicende che hanno riguardato i consumatori.

Alla trasmissione, andata in onda ieri, ha partecipato anche Laura Cecchini, avvocato dell'Aduc (Associazione per i diritti degli utenti e dei consumatori). "Dovremmo sempre avere – ha proseguito Borgherese – cura precipua del cliente in tutte le fasi del rapporto con il suo gestore. Viceversa contravverremmo al DNA del nostro stesso mestiere, che mira appunto al customer care".

Argomenti centrali della discussione sono state le difficoltà incontrate dalla gente nella risoluzione di alcuni problemi. Difficoltà legate alla scarsa comunicazione nel passaggio delle pratiche da un operatore all'altro, al diritto di recesso, alle procedure di gestione. "La maggior parte dei consulenti – ha specificato Borgherese – lavora con passione, correttezza e professionalità. Problemi nella condivisione delle informazioni tra di loro? Da più di 10 anni c'è un software in cui vengono tracciati il problema e le interazioni del cliente con il suo gestore. Generalmente il tracciamento è puntualissimo". Ciò non toglie, è il senso della riflessione di Borgherese, che gli errori vadano limitati al minino. È un obiettivo e un impegno.

Una domanda riguarda anche la risposta degli operatori dall'estero. "Siamo in ambito comunitario – ha concluso – ed è corretto che le imprese possano attivare sedi dove desiderano. Personalmente ho sempre privilegiato il made in Italy, la qualità degli operatori italiani è altissima. C'è una legge, va detto, che tutela il cittadino consumatore: deve essere avvisato preventivamente in caso di risposte dall'estero".
  • Network contacts
Altri contenuti a tema
Alla Network Contacts convegno sui disturbi alimentari Alla Network Contacts convegno sui disturbi alimentari L'evento organizzato dalla onlus "Conta su di noi"
Network Contacts: CGIL, CISL e UIL scrivono alla città di Molfetta Network Contacts: CGIL, CISL e UIL scrivono alla città di Molfetta I sindacati: «Chiarezza su un accordo che guarda al futuro e al rilancio»
Niente licenziamenti alla Network, il Sindaco di Molfetta: «Grande soddisfazione» Niente licenziamenti alla Network, il Sindaco di Molfetta: «Grande soddisfazione» Il commento del primo cittadino: «Determinante la buona volontà di tutte le parti»
Nessun licenziamento alla Network Contacts di Molfetta Nessun licenziamento alla Network Contacts di Molfetta Scongiurato il fine rapporto di lavoro per circa 500 dipendenti
Giulio Saitti illustra a Molfetta il piano anti crisi Network Contacts Giulio Saitti illustra a Molfetta il piano anti crisi Network Contacts Il top manager interrompe il proprio silenzio in queste giornate di trattative con i sindacati
2 La Slc Cgil abbandona il tavolo di confronto, da Network Contacts grande rammarico La Slc Cgil abbandona il tavolo di confronto, da Network Contacts grande rammarico In bilico 310 posti di lavoro nell'azienda leader nel campo del business process outsourcing
Niente tagli al personale Network Contacts, Saitti rassicura il Sindaco di Molfetta Niente tagli al personale Network Contacts, Saitti rassicura il Sindaco di Molfetta Contatti tra il manager e il primo cittadino dopo le notizie delle ultime ore
Sorgenia, la rassicurazione di Network Contacts: “Gli interessi dei lavoratori saranno salvaguardati” Sorgenia, la rassicurazione di Network Contacts: “Gli interessi dei lavoratori saranno salvaguardati” Il commento di Giulio Saitti, direttore generale di Network Contacts
© 2001-2019 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.