Lama Martina
Lama Martina

In centinaia a Lama Martina per vivere la “Camminata tra gli olivi”

Grande partecipazione per un evento nel segno della natura

La natura incontaminata, gli ulivi secolari, il sole e poi bambini, giovani, anziani, tutti insieme per vivere ore di spensieratezza a contatto con la natura.

Per crescere e condividere saperi e sapori. Ecco la "Giornata nazionale della Camminata tra gli olivi" che, domenica scorsa, ha attraversato Lama Martina, un concentrato di biodiversità immerso, anzi circondato da aree urbanizzate. Un parco unico per ricchezza e conformazione, una lama che scende fino al mare.

L'iniziativa, promossa dall'Associazione Città dell'Olio di cui Molfetta fa parte, è riuscita a coinvolgere centinaia di persone, alcune provenienti dalle città confinanti, che, al termine della passeggiata, hanno potuto assistere ad un breve spettacolo teatrale, hanno partecipato ad una sessione di yoga e hanno degustato l'olio extravergine d'oliva.

La manifestazione si è avvalsa del patrocinio del Comune di Molfetta, assessorato all'ambiente, ed ha coinvolto numerose realtà associative del territorio.

«In un clima sereno e festoso siamo riusciti ad aggiungere ulteriori tasselli a quel mosaico, cominicato da qualche tempo che punta a ristabilire il legame con la terra, il rispetto e la valorizzazione degli ulivi che sono una grande ricchezza del nostro territorio. Per questo – sottolineano il sindaco Minervini e l'assessore all'ambiente, Caterina Roselli - è importante il coinvolgimento di più generazioni. Lama Martina, la natura, gli ulivi, l'olio extravergine di oliva, sono un tesoro da custodire e da scoprire da cui tutti devono poter trarre giovamento. Molti di quegli ulivi c'erano già prima che noi nascessimo e continueranno a raccontare il territorio ancora per molti decenni. Sono parte della nostra memoria. Ed è stato entusiasmante condividere emozioni ed esperienze con centinaia di persone. Ora - conclude – siamo già al lavoro per prossime iniziative».
  • lama martina
Altri contenuti a tema
A Molfetta un progetto per la valorizzazione e tutela di Lama Martina A Molfetta un progetto per la valorizzazione e tutela di Lama Martina Il programma di educazione ambientale è stato presentato ieri
Avviato un censimento delle orchidee nel parco di Lama Martina Avviato un censimento delle orchidee nel parco di Lama Martina Fino a maggio sono previste anche le visite guidate nell'area verde
"Una passeggiata per Lama Martina". L'evento di Legambiente a Molfetta "Una passeggiata per Lama Martina". L'evento di Legambiente a Molfetta Invitato il prof. Marcello Mastrorilli per spiegare il rapporto tra natura e intervento umano
Il Comitato di Quartiere Madonna della Rosa: «Perplessità sull'evento del 29 ottobre a Lama Martina» Il Comitato di Quartiere Madonna della Rosa: «Perplessità sull'evento del 29 ottobre a Lama Martina» La nota stampa: «Siamo sicuri di poter rispettare il decalogo dello spazio verde?»
Oggi a Molfetta la 5^ edizione di "Cammina Natura" Oggi a Molfetta la 5^ edizione di "Cammina Natura" Escursione nel parco di Lama Martina con incontro alle 9:30
Domani a Molfetta un nuovo appuntamento di "Ti raccontiamo la natura" Domani a Molfetta un nuovo appuntamento di "Ti raccontiamo la natura" L'evento, a ingresso gratuito, avrà inizio alle ore 18:30
Oggi a Molfetta l'incontro con "Ti Raccontiamo la Natura - Io sono Martina" Oggi a Molfetta l'incontro con "Ti Raccontiamo la Natura - Io sono Martina" Appuntamento alle ore 18:00 all'uliveto centrale di Lama Martina
4 Lama Martina, il Comitato di quartiere Madonna della Rosa: «Perplessi sul progetto del parco» Lama Martina, il Comitato di quartiere Madonna della Rosa: «Perplessi sul progetto del parco» La nota: «Ci siamo resi disponibili a collaborare ma siamo stati ignorati»
© 2001-2024 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.