Polizia locale
Polizia locale
Cronaca

Festa Patronale a Molfetta: in totale 80 interventi della Polizia Locale

Cinque giorni di lavoro intenso per il corpo. Sequestrati 350 articoli contraffatti e 1.000 bibite in bottiglia e lattina

Sequestri e denunce: gli agenti della Polizia Locale hanno contribuito in modo importante alla buona riuscita della festa patronale con numerosi interventi anti abusivismo.

Nei cinque giorni di festa hanno sequestrato 5 frigoriferi, 350 articoli contraffatti tra berretti, cappelli, felpe, t-shirt, pantaloni e scarpe; confezioni di giocattoli privi del marchio CE, articoli vari di bigiotteria, 1000 bibite in bottiglia e lattina. Tutta la merce sequestrata è stata messa a disposizione dell'Autorità Giudiziaria che deciderà se distruggerla o se devolverla ad enti caritatevoli. Complessivamente sono stati registrati oltre 80 interventi.

Nel corso dei servizi, svolti nell'ambito del piano di sicurezza comunale dei festeggiamenti per la Madonna dei Martiri, la Polizia Locale ha anche ritrovato tutta la merce che, nella notte tra venerdì e sabato scorsi, era stata rubata dallo stand della Lega per la Difesa del Cane.

«Il mio ringraziamento - il commento del comandante, Cosimo Aloia - va a tutti i colleghi che hanno contribuito, con dedizione, affinché fosse assicurata una festa all'insegna della sicurezza e legalità».

«Mi associo a quanto detto dal comandante Aloia e - aggiunge il sindaco Tommaso Minervini, insieme all'assessore alla Polizia Locale, Caterina Roselli - colgo l'occasione anche per ringraziare le sinergie create con i Carabinieri, la Guardia di Finanza, i volontari, il Comitato Feste Patronali e tutti i cittadini che si sono prodigati affinché il piano di sicurezza predisposto riuscisse ad assicurare la buona riuscita della festa. E soprattutto grazie ai cittadini civili. Il loro esempio è incoraggiamento per tutta la comunità molfettese».
  • Cronaca
Altri contenuti a tema
Due rapine in pochi minuti a Molfetta: colpito anche il supermercato Despar Due rapine in pochi minuti a Molfetta: colpito anche il supermercato Despar Microcriminalità scatenata, assaltato il market di via Rattazzi. Il bandito aveva una pistola, bottino 2mila euro. Fermato un uomo
Investe un cane e ferma altre due auto, ma una quarta le tampona. Tre feriti Investe un cane e ferma altre due auto, ma una quarta le tampona. Tre feriti Rocambolesco incidente lungo la strada statale 16 bis. Coinvolti quattro mezzi, traffico bloccato in direzione Foggia. Rilievi dei Carabinieri
Tamponamento sulla SS16 all'altezza della zona industriale di Molfetta Tamponamento sulla SS16 all'altezza della zona industriale di Molfetta Lunghe code in direzione Foggia. Non ci sarebbero feriti
In auto con arnesi da scasso e refurtiva: fermati tre georgiani a Molfetta In auto con arnesi da scasso e refurtiva: fermati tre georgiani a Molfetta I tre, di 23, 22 e 21 anni, sono stati intercettati in via Cavalieri di Vittorio Veneto. Identificati, sono stati denunciati
Rubati i fiori all'esterno di una pizzeria di Molfetta, il titolare: «Non ci sentiamo al sicuro» Rubati i fiori all'esterno di una pizzeria di Molfetta, il titolare: «Non ci sentiamo al sicuro» Il malcontento di Giuseppe Petruzzella: «Così rischiamo di perdere clienti»
Rubato per poche ore il defibrillatore H24 installato appena 13 giorni fa in via Massari Rubato per poche ore il defibrillatore H24 installato appena 13 giorni fa in via Massari La denuncia del Comitato di quartiere: «Atto vile e ignobile». Recuperato da un cittadino in via Spadolini
Guasto a un treno nel Foggiano. Forti ritardi anche alla stazione di Molfetta Guasto a un treno nel Foggiano. Forti ritardi anche alla stazione di Molfetta Disagio per lavoratori e studenti pendolari questa mattina
La piccola Nausica Speranzini alle finali nazionali del Tour Music Fest La piccola Nausica Speranzini alle finali nazionali del Tour Music Fest La giovanissima cantante di Molfetta si esibirà nella Repubblica di San Marino alla corte di Mogol
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.