Vandali
Vandali
Cronaca

Ladri in trattoria a Molfetta. Il titolare: «Un incubo, non ce la faccio più!»

Il furto questa notte, il ristoratore Gennaro Altamura è stremato: «Siamo alla quarta visita sgradita, quattro volte che subisco furti»

Ha la voce rotta dalla commozione Gennaro Altamura, titolare della trattoria Totò in galleria Liborio Romano, mentre spiega i contorni del furto - l'ennesimo - che ha subìto nel corso della notte, a due passi da corso Umberto I, la strada che conduce verso la villa comunale di Molfetta. Il cosiddetto salotto buono della città.

«Mi hanno rubato l'impianto Bose e tutta la birra presente», ha detto l'uomo. I ladri sono entrati nell'attività dopo aver sfondato un muro e divelto un pannello: «È accaduto sicuramente dopo l'una di notte perché il figlio di una signora che abita sul condominio - spiega il titolare - m'ha riferito che a quell'ora è rincasato e non era ancora successo il fattaccio», sul quale sono al lavoro i Carabinieri «a cui ho regolarmente esposto denuncia». Al vaglio le immagini della videosorveglianza.

La razzia di questa notte non è stata la prima: «Questa è la quarta volta che ci succede, ormai ho perso il conto», ha detto Altamura che sui social network ha espresso tutto il suo malcontento per una situazione purtroppo ricorrente nella galleria. «Hanno rubato la birra, gli spiccioli che erano nel registratore di cassa e l'impianto. Quello si acquista, fra varie paranoie. Ora sto mettendo tutto a posto. Si va avanti - ha detto -, bisogna farlo. Spero che questa gente venga bloccata».

I militari dell'Aliquota Radiomobile «sono arrivati nel giro di mezz'ora e sanno di cosa parliamo, ma non riescono ancora a prenderli. Avevo fatto richiesta di una videosorveglianza perché ritengo che una galleria buia sia sempre poco sicura. La mia richiesta è stata accettata, ma - ha concluso Altamura - aspetto ancora».
  • Cronaca
Altri contenuti a tema
Con il grande caldo tornano i black out a Molfetta? Con il grande caldo tornano i black out a Molfetta? Diversi problemi segnalati nel pomeriggio soprattutto in centro
Boato nella notte, ordigno in strada: scoppiano i vetri delle abitazioni Boato nella notte, ordigno in strada: scoppiano i vetri delle abitazioni È successo a Molfetta, nella notte, ad angolo fra via San Vincenzo e vico III Madonna degli Angeli. Indagini in corso
Entra in una pizzeria di Molfetta e ruba il salvadanaio delle mance: «Vergogna» Entra in una pizzeria di Molfetta e ruba il salvadanaio delle mance: «Vergogna» L'episodio immortalato dalle immagini della videosorveglianza dell'attività
Aveva urtato auto parcheggiate su via Baccarini. Fermata donna in stato confusionale Aveva urtato auto parcheggiate su via Baccarini. Fermata donna in stato confusionale L'episodio è avvenuto poco dopo la mezzanotte: sul posto i Carabinieri
Proseguono le ricerche del Doblò per Luca. Minervini: «Lui è il figlio di tutti noi» Proseguono le ricerche del Doblò per Luca. Minervini: «Lui è il figlio di tutti noi» Il sindaco: «Molfetta è meglio di così. Uniamo le forze e troviamolo»
Doblò rubato a Molfetta, si attiva anche il sindaco di Bisceglie: «Troviamola per Luca» Doblò rubato a Molfetta, si attiva anche il sindaco di Bisceglie: «Troviamola per Luca» Le parole di Angelantonio Angarano: «Questo mezzo è essenziale per il nostro concittadino»
Incidente sulla SS16 all'altezza della zona industriale di Molfetta Incidente sulla SS16 all'altezza della zona industriale di Molfetta Il sinistro in direzione Bari. Coinvolte due auto
1 Auto rubata ad un disabile, l'appello ai ladri: «Vi prego, restituitela» Auto rubata ad un disabile, l'appello ai ladri: «Vi prego, restituitela» Il furto in via da Palestrina. La famiglia su Facebook: «Senza quel mezzo è come se gli avessero tolto le gambe»
© 2001-2024 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.