Luca
Luca
Cronaca

Doblò rubato a Molfetta, si attiva anche il sindaco di Bisceglie: «Troviamola per Luca»

Le parole di Angelantonio Angarano: «Questo mezzo è essenziale per il nostro concittadino»

Sta diventando virale la notizia del Doblò rubato ieri pomeriggio, a Molfetta, a danno del biscegliese Luca che necessita fortemente di quel mezzo, importantissimo per i suoi spostamenti.

Si è attivato sul tema anche il primo cittadino di Bisceglie, Angelantonio Angarano:

"Ieri purtroppo è stato rubato l'unico e indispensabile veicolo attrezzato per trasportare Luca, nostro giovane concittadino con disabilità. Privare Luca della sua Fiat Doblò bianca significa privarlo della libertà, impedirgli di uscire, ricevere le cure necessarie, incontrare persone care e tanto altro. Un gesto di infinita crudeltà".

"Esprimiamo tutta la nostra vicinanza e il nostro caloroso sostegno alla mamma Marina e alla sua famiglia, costretta ora ad affrontare una situazione ancora più complessa. A chi si è macchiato di questo ignobile furto, l'appello ad un gesto di umanità, a ravvedersi e restituire a Luca quello che è molto più di un mezzo, le sue "gambe".

"Chiunque dovesse avere informazioni utili, è pregato di contattare le forze dell'ordine. Grazie".
  • Cronaca
Altri contenuti a tema
Tamponamento tra 3 auto su via Giovinazzo. Traffico in tilt Tamponamento tra 3 auto su via Giovinazzo. Traffico in tilt Lunghe code per entrare e uscire da Molfetta sul versante sud
Stamattina l'ultimo saluto a Vincenza Saracino, la molfettese uccisa a Treviso Stamattina l'ultimo saluto a Vincenza Saracino, la molfettese uccisa a Treviso Il funerale della 50enne si è tenuto nella chiesa parrocchiale di Canizzano
Bombe inglesi della Seconda Guerra Mondiale rimosse dal porto di Molfetta Bombe inglesi della Seconda Guerra Mondiale rimosse dal porto di Molfetta Recuperati e neutralizzati 25 residuati bellici da Esercito e nucleo SDAI di Taranto
Troppi incidenti sulla Molfetta-Terlizzi. Area Pubblica lancia una petizione Troppi incidenti sulla Molfetta-Terlizzi. Area Pubblica lancia una petizione Si chiede un intervento del Prefetto di Bari
Avevano picchiato l'ex Molfetta Diame dopo una sconfitta. Denunciati in due Avevano picchiato l'ex Molfetta Diame dopo una sconfitta. Denunciati in due Si tratta di due tifosi del Bitonto: l'episodio risale al marzo scorso
Omicidio di Vincenza Saracino, a un’amica avrebbe detto: «Voglio andare via di casa» Omicidio di Vincenza Saracino, a un’amica avrebbe detto: «Voglio andare via di casa» La 50enne di Molfetta avrebbe chiesto informazioni per trovare un nuovo appartemento
Ancora presunti ordigni bellici rinvenuti sulla costa di Molfetta Ancora presunti ordigni bellici rinvenuti sulla costa di Molfetta Intervento della Capitaneria di Porto sul tratto vicino allo stadio "Poli"
Omicidio di Vincenza Saracino: fissata la data delle esequie Omicidio di Vincenza Saracino: fissata la data delle esequie Si terranno mercoledì 17 luglio presso la chiesa della Visitazione a Canizzano
© 2001-2024 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.