Despar
Despar
Speciale

Despar Centro-Sud aderisce al “Trimestre anti-inflazione” per difendere il potere d’acquisto delle famiglie italiane

Da inizio ottobre l’Insegna dell’Abete proporrà un paniere di oltre 300 prodotti a marchio di prima necessità a prezzi bloccati

Despar Centro-Sud, insieme alle altre 5 società consortili italiane riunite sotto il marchio Despar, aderisce, tramite Federdistribuzione, la federazione delle aziende della distribuzione moderna a cui è associata, al "Trimestre anti-inflazione": l'iniziativa è promossa dal Governo con la finalità di difendere il carrello della spesa dagli effetti dell'inflazione, attraverso l'introduzione di prezzi bloccati su un paniere di prodotti di prima necessità.

Da inizio ottobre, nei negozi delle regioni del Centro-Sud in cui l'Insegna è presente, i clienti troveranno un paniere di più di 300 prodotti a marchio Despar, composto da beni di uso quotidiano e di prima necessità, che saranno sugli scaffali a prezzi bloccati fino al 31/12/2023.

Per contrastare l'inflazione, dunque, nel carrello della spesa Despar Centro-Sud punta sui propri prodotti a marchio (MDD), vero tratto distintivo dell'offerta Despar, nei quali il cliente può trovare qualità e convenienza garantite e riconosciute da un cliente sempre più fidelizzato, come dimostrano i numeri 2023 della MDD Despar. Ad oggi, infatti, Despar Italia ha raggiunto una quota MDD sul totale vendite grocery pari al 22,3%, superiore a quella del mercato totale MDD in Italia e in crescita di 1 punto rispetto all'anno precedente (fonte Nielsen, YTD agosto).

Prosegue, dunque, l'impegno di Despar Centro-Sud per difendere il potere d'acquisto delle famiglie, mediante una politica di contenimento dei prezzi e di rinuncia ad una più alta marginalità, già attuata durante tutto il 2023.

«L'estrema incertezza sul fronte interno e internazionale, unita all'aumento considerevole dell'inflazione che ha determinato un rialzo dei prezzi sui beni alimentari – ha spiegato Pippo Cannillo, Presidente e Amministratore Delegato di Despar Centro-Sud – non hanno scalfito i nostri piani e la credibilità nei confronti dei consumatori. L'adesione di Despar al trimestre anti-inflazione rappresenta per la nostra insegna una scelta di responsabilità e di tutela nei confronti dei consumatori e del loro potere d'acquisto».
  • despar
Altri contenuti a tema
IX edizione delle "Cene della solidarietà": Despar Centro Sud al fianco dei meno fortunati IX edizione delle "Cene della solidarietà": Despar Centro Sud al fianco dei meno fortunati Maiora rafforza il proprio sostegno sul territorio con oltre 2.000 pasti offerti in 13 Comuni del Centro-Sud
Despar è Insegna dell’Anno 2023-2024 nella categoria Supermercati per il quarto anno consecutivo Despar è Insegna dell’Anno 2023-2024 nella categoria Supermercati per il quarto anno consecutivo Un premio che conferma il legame dell’insegna con i clienti e testimonia il servizio di qualità offerto dalla rete
Maiora Despar Centro-Sud, nel 2023 nuovi investimenti e assunzioni Maiora Despar Centro-Sud, nel 2023 nuovi investimenti e assunzioni Confermato il trend in crescita per il gruppo pugliese con sede a Corato
Despar tre volte “Insegna dell’Anno” nella categoria supermercati Despar tre volte “Insegna dell’Anno” nella categoria supermercati Al via la campagna social e in-store per celebrare il "triplete"
In 12 comuni le "Cene della solidarietà" di Despar Centro-Sud In 12 comuni le "Cene della solidarietà" di Despar Centro-Sud Una grande tavola imbandita per i meno fortunati, senza tetto e richiedenti asilo, in collaborazione con i referenti parrocchiali Caritas dei centri coinvolti.
Una "bioshopper" per la salvaguardia delle tartarughe marine Caretta Caretta Una "bioshopper" per la salvaguardia delle tartarughe marine Caretta Caretta Despar Centro-Sud sostiene il progetto “Tartalove” di Legambiente
Coronavirus, Maiora in campo con buoni spesa e bonus ai dipendenti Coronavirus, Maiora in campo con buoni spesa e bonus ai dipendenti Cannillo: «Ai nostri collaboratori un premio perché rappresentano il nostro patrimonio più importante»
Con Despar la spesa è sempre più social Con Despar la spesa è sempre più social È partito il 20 settembre “Fidelity & Vincenti 2”, il nuovo concorso a premi ideato e promosso da Maiora
© 2001-2024 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.