Il porto di Molfetta
Il porto di Molfetta

Caro gasolio, tre milioni di euro per le marinerie in Puglia. Ok dalla Regione

Nei giorni scorsi proteste anche tra i marittimi di Molfetta

Dopo giorni difficili per tutto il comparto pesca in Puglia a causa del caro gasolio, la Regione è riuscita ad andare incontro alle richieste dei marittimi: uno stanziamento di tre milioni di euro dalla Giunta regionale supporterà le marinerie pugliesi in crisi a causa degli elevati prezzi del gasolio. I fondi sono stati ricavati da una variazione di bilancio. Lo stanziamento approvato ieri sera in una riunione straordinaria.

"Siamo soddisfatti per il risultato – sottolineano il vicepresidente della Regione Puglia e assessore al bilancio, Raffaele Piemontese, e l'assessore regionale all'Agricoltura, Donato Pentassuglia – e, soprattutto, per essere riusciti a dare come Regione una risposta efficace per iniezioni di liquidità. Abbiamo raggiunto un primo obiettivo con la collaborazione della Direzione marittima, degli Assessorati che rappresentiamo, ma anche delle stesse marinerie che hanno dimostrato, pur nella sofferenza, un grande senso di responsabilità".

"A tal proposito esprimiamo apprezzamento per la responsabilità dimostrata dalla Marineria di Manfredonia che ha rimosso i blocchi di protesta che impedivano la navigazione della nave cisterna con cui la Regione Puglia garantisce l'approvvigionamento di acqua potabile delle Isole Tremiti. Continueremo ad essere dalla parte di un settore che lavora nel rispetto delle regole e che merita attenzione. La stessa che continueremo ad invocare anche sui tavoli nazionali sì da ottenere ulteriori risorse per risollevare e rilanciare il settore ittico".

Anche la marineria di Molfetta ha palesato nei giorni scorsi il malessere dovuto alla situazione, con alcuni momenti di dialogo e confronto in zona porto.
  • regione Puglia
Altri contenuti a tema
Paesaggio rurale, contributi dalla Regione Puglia per le ristrutturazioni Paesaggio rurale, contributi dalla Regione Puglia per le ristrutturazioni Minervini: «Sollecito chi ha i requisiti a partecipare al bando»
Avviso pubblico della Regione Puglia per il riconoscimento delle attività storiche Avviso pubblico della Regione Puglia per il riconoscimento delle attività storiche Le domande si potranno inviare dal 18 luglio sul portale regionale
Dalla Regione Puglia fondi per valorizzare i paesaggi rurali: c'è il bando Dalla Regione Puglia fondi per valorizzare i paesaggi rurali: c'è il bando Candidature aperte fino al 29 luglio
Budget di sostegno ai caregiver familiari: c'è il bando della Regione Puglia Budget di sostegno ai caregiver familiari: c'è il bando della Regione Puglia Prevista una quota di 1000 euro presentando domanda entro il 21 luglio
Eurostat: la Puglia tra le 5 regioni europee con minor tasso di occupazione Eurostat: la Puglia tra le 5 regioni europee con minor tasso di occupazione Il dato regionale è pari al 46,7% mentre la media UE è del 68,4%
La Regione Puglia cerca personale: bando per oltre 700 unità La Regione Puglia cerca personale: bando per oltre 700 unità Termine per presentare la domanda il 27 gennaio
Covid@casa, il progetto della Regione Puglia per assistere i positivi in casa Covid@casa, il progetto della Regione Puglia per assistere i positivi in casa Lopalco: «Importante garantire sostegno anche nel periodo post guarigione»
La Regione Puglia stanzia 2,7 milioni di euro per i centri diurni La Regione Puglia stanzia 2,7 milioni di euro per i centri diurni Indetto l'avviso pubblico per enti gestori pubblici e privati
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.