CINEMA
CINEMA
Eventi e folklore

"Carlo e Clara" al festival "de Cine Italiano de Madrid"

Il corto di Giulio Mastromauro continua il giro del mondo

Un fiilm molfettese al Festival de Cine Italiano de Madrid. "Carlo e Clara" , il corto del molfettese Giulio Mastromauro, partecipa in questi giorno all'appuntamento con il meglio della produzione cinematografica italiana contemporanea. Nato in collaborazione con Istituto Luce, il festival è organizzato dall'Istituto Italiano di Cultura di Madrid con il patrocinio di ENEL ENDESA, il sostegno del MiBACT (Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo), e la collaborazione di ILLY Caffè.

Il concorso si aprirà con Gianni Amelio che riceverà il premio alla carriera, e nei giorni a seguire si succederanno sul palco per presentare i propri lavori registi di fama come Paolo Virzì (con il suo "Il capitale umano", candidato agli Oscar 2015), Gabriele Salvatore, Mario Martone, Edoardo Winspeare e Alice Rohrwacher.
Delle tre sezioni competitive - lungometraggi, documentari e cortometraggi - c'è anche un pezzo di Molfetta. Tra i 7 cortometraggi in concorso infatti la commissione spagnola ha scelto "Carlo e Clara" di Giulio Mastromauro, prodotto da ZEN.movie e Digressione Cinema. Il cortometraggio verrà presentato e proiettato il 4 dicembre nel mitico Cines Renoir Princesa di Madrid. Dunque ancora un traguardo importante per il regista molfettese, che è ormai riconosciuto come una delle giovani promesse del cinema italiano. Adesso tutti aspettano il suo ultimo lavoro, "Nuvola", attualmente in fase di postproduzione e interamente girato e ambientato a Molfetta.
Il programma completo del Festival de Cine Italiano de Madrid è consultabile sul sito www.festivaldecineitalianodemadrid.com
  • giulio mastromauro
Altri contenuti a tema
Giulio Mastromauro riceve il David di Donatello e saluta la sua Molfetta Giulio Mastromauro riceve il David di Donatello e saluta la sua Molfetta Il regista conserva sempre un forte legame con la città
David di Donatello 2020, stasera la premiazione del corto di Giulio Mastromauro David di Donatello 2020, stasera la premiazione del corto di Giulio Mastromauro L'evento si terrà nell'inedita modalità a distanza. Diretta su Rai 1 alle 21:30
Giulio Mastromauro: «Emozionato e felice per questo David di Donatello» Giulio Mastromauro: «Emozionato e felice per questo David di Donatello» Il regista molfettese commenta la vittoria del suo cortometraggio
Il molfettese Giulio Mastromauro vince il David di Donatello Il molfettese Giulio Mastromauro vince il David di Donatello Importante riconoscimento per il suo cortometraggio «Inverno»
Giulio Mastromauro e la sua Zen Movie al David di Donatello con il corto "Bismillah" Giulio Mastromauro e la sua Zen Movie al David di Donatello con il corto "Bismillah" "Best short film" per l'opera di Alessandro Grande, realizzata con la casa di produzione del regista molfettese
“Nuvola”, il film di Giulio Mastromauro, conquista anche Formia “Nuvola”, il film di Giulio Mastromauro, conquista anche Formia Nei giorni scorsi la premiazione durante il Festival
A Molfetta si posò una nuvola A Molfetta si posò una nuvola Terminate le riprese del nuovo film di Giulio Mastromauro, girato a Molfetta
Mastromauro e De Palo, talentuosi e molfettesi Mastromauro e De Palo, talentuosi e molfettesi I due registi continuano a fare incetta di riconoscimenti
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.