piazza paradiso
piazza paradiso
Vita di città

Capodanno a Molfetta: il sistema della sicurezza ha funzionato

Le immagini videoregistrate su Piazza Paradiso saranno trasmesse ai Carabinieri

Bilancio positivo dell'amministrazione comunale e delle forze dell'ordine sul Capodanno 2016: nessun ferito, nessun grave danneggiamento, nessun intervento dei vigili del fuoco.
I Carabinieri, la Guardia di Finanza e la Polizia Locale sono stati in servizio tutta la notte del primo gennaio per presidiare sia le condizioni di sicurezza lungo il percorso della Marcia della pace che nelle piazze più critiche della città.

Una vigilanza particolare è stata riservata nella zona di piazza Paradiso e piazza Immacolata, storicamente oggetto di esplosione di botti pericolosi. Nella mattinata del 31 la Guardia di Finanza ha effettuato un sequestro tra Pizza Paradiso e Madonna dei Martiri di 90kg di botti illegali. Questo ha consentito di "disarmare" per buona parte i male intenzionati.
A partire dalle ore 22 tra Piazza Paradiso e Piazza Immacolata è iniziato un pattugliamento misto a cura della Polizia Locale, Guardia di Finanza e Carabinieri. Ed è stata attivata una registrazione attraverso le telecamere di video sorveglianza sulle due piazze. Le immagini saranno trasmesse ai Carabinieri per le identificazioni e i provvedimenti conseguenti. I controlli sono ripresi subito dopo la mezzanotte in particolare a cura del corpo di Polizia Locale che ha scoraggiato schiamazzi e disordini sulla piazza.

"Ho passato la mezzanotte insieme ai miei collaboratori nella controll room del corpo di Polizia Locale – spiega il sindaco di Molfetta Paola Natalicchio - per rendermi conto delle condizioni di sicurezza della città attraverso le telecamere di videosorveglianza. Possiamo dire, aldillà delle agitazioni che leggo su fb in queste ore per creare le solite polemiche prive di fondamento, oltre ai danni a due getta carte e del rovesciamento di qualche cassonetto la città è uscita indenne da un Capodanno complicato e questo non era per nulla scontato. Abbiamo profuso tutte le nostre energie organizzative per arrivare a questo risultato con una straordinaria collaborazione tra il settore lavori pubblici del Comune, le società partecipate, i nostri vigili che hanno accettato di partecipare a un progetto speciale di sicurezza dedicato al Capodanno e che sono stati efficienti e anche coraggiosi perchè le tensioni in piazza paradiso in alcuni momenti non sono mancate, ma abbiamo saputo tenerle sotto controllo. Un plauso va anche ai Carabinieri che hanno scortato con discrezione e grande professionalità la marcia della pace e subito dopo si sono spostati sulle altre zone della città e alla Guardia di Finanza per la costante prevenzione sul territorio degli ultimi giorni dell'anno e per il supporto il 31 dicembre. Il tutto è stato seguito passo dopo passo dal vice sindaco Bepi Maralfa e dall'assessorato alla sicurezza che ha attivato anche le migliori energie del mondo dell'associazionismo cittadino, ancora una volta al servizio della città. La sicurezza urbana è un lavoro di squadra che non si costruisce su internet ma sul campo".
  • piazza paradiso
  • botti
Altri contenuti a tema
3 Caccia agli zozzoni aprendo le buste abbandonate: a Piazza Paradiso in azione l'ASM Caccia agli zozzoni aprendo le buste abbandonate: a Piazza Paradiso in azione l'ASM Il Sindaco: «La situazione può connotare emergenza igienico sanitaria»
"Etichetta days": la campagna di Coldiretti anche a Molfetta "Etichetta days": la campagna di Coldiretti anche a Molfetta Un prodotto alimentare su 4 a rischio “fake” da salumi a latte bambini
23 A Piazza Paradiso non si attende la mezzanotte. Ecco già i botti - FOTO A Piazza Paradiso non si attende la mezzanotte. Ecco già i botti - FOTO Polvere da sparo sull'asfalto, divelti alcuni cassonetti
8 Ordinanza sindacale anti "botti", divieto di vendita e utilizzo fino al 3 gennaio 2018 Ordinanza sindacale anti "botti", divieto di vendita e utilizzo fino al 3 gennaio 2018 Per i trasgressori previste sanzioni dai 25 ai 500 euro
2 Un quartiere, una chiesa, una festa. Torna la "Festa dell'Annunziata" Un quartiere, una chiesa, una festa. Torna la "Festa dell'Annunziata" Dal 21 al 23 aprile appuntamenti liturgici e folcloristici tra la Chiesa San Gennaro e Piazza Paradiso
Piazza Paradiso: il capodanno con gli occhi del Comitato di quartiere Piazza Paradiso: il capodanno con gli occhi del Comitato di quartiere L’auspicio dei referenti e dei residenti che si ritornino a fare iniziative di piazza
Notte di San Silvestro "di fuoco" tra Piazza Paradiso, Via Ruvo e la zona 167: LE FOTO Notte di San Silvestro "di fuoco" tra Piazza Paradiso, Via Ruvo e la zona 167: LE FOTO Botti forti, fumo e tanta paura. «Scenario quasi apocalittico»
Piazza Paradiso, la Guardia di Finanza sequestra botti e fuochi pirotecnici rudimentali Piazza Paradiso, la Guardia di Finanza sequestra botti e fuochi pirotecnici rudimentali Operazione dei militari: controlli intensificati in previsione della mezzanotte
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.