Ragazzi
Ragazzi
Chiesa locale

Al via la GMG di Lisbona. 136 giovani in partenza dalla nostra Diocesi

54 ragazzi in partenza da Molfetta: incontreranno il Papa

Grande fibrillazione e preparativi ultimati. Alcuni sono già partiti, la maggior parte partirà lunedì alla volta di Lisbona, dove dall'1 al 6 agosto vivranno la Giornata Mondiale della Gioventù, giornate precedute dal 26 al 31 luglio 2023 con gli incontri e gemellaggi tra diocesi di tutto il mondo.

Sono 136 i giovani pellegrini della nostra Diocesi che hanno accolto l'invito a fare l'eccezionale e poliedrica esperienza. "La Giornata Mondiale della Gioventù (GMG) è un incontro di giovani di tutto il mondo con il Papa. È, allo stesso tempo, un pellegrinaggio, una celebrazione della gioventù, un'espressione della Chiesa universale e un momento forte per l'evangelizzazione del mondo giovanile. Si presenta come un invito a una generazione determinata a costruire un mondo più giusto e solidale. Con un'identità chiaramente cattolica, è aperta a tutti, siano essi più vicini o più lontani dalla Chiesa".

Tutto culminerà nell'incontro col Santo Padre.

Dei 136 partecipanti diocesani, 54 sono di Molfetta, 52 di Ruvo, 28 di Giovinazzo e 2 di Terlizzi; tra di loro tre sacerdoti – don Luigi Amendolagine, responsabile diocesano della Pastorale giovanile, don Cesare Pisani e don Ignazio de Nichilo – e due diaconi – don Maurizio de Robertis e don Sergio Minervini.

Diverse anche le modalità di partecipazione: 70 giovani partecipano col pacchetto diocesano che prevede il viaggio in pullman verso Civitavecchia, traghetto per Barcellona, poi Lisbona, mentre al ritorno tappa a Lourdes. In 64 invece hanno scelto il viaggio in aereo e spostamenti con mezzi locali, per poi congiungersi tutti insieme nei luoghi della GMG.
  • Diocesi di Molfetta - Ruvo - Giovinazzo - Terlizzi
Altri contenuti a tema
Molfetta ha dato il suo ultimo saluto a don Gino Samarelli Molfetta ha dato il suo ultimo saluto a don Gino Samarelli Gremita la cattedrale per i funerali del compianto sacerdote
Scomparsa di don Gino Samarelli, i funerali si terranno lunedì Scomparsa di don Gino Samarelli, i funerali si terranno lunedì Da domani la veglia della salma nel Duomo di San Corrado
Morte di don Gino Samarelli, il Sindaco: «Lascia un grande vuoto a Molfetta» Morte di don Gino Samarelli, il Sindaco: «Lascia un grande vuoto a Molfetta» Il cordoglio di Minervini: «Uomo forte, temprato e determinato. Vivrà nel nostro ricordo»
Molfetta sotto shock per l'improvvisa morte di don Gino Samarelli Molfetta sotto shock per l'improvvisa morte di don Gino Samarelli Tanti messaggi di cordoglio sui social: conoscenti, ex alunni, Museo Diocesano e confraternite
Molfetta piange la scomparsa di don Gino Samarelli Molfetta piange la scomparsa di don Gino Samarelli Cordoglio in tutta la diocesi per la dipartita del sacerdote classe 1954
Oggi a Molfetta il meeting diocesano dei ministranti 2024 Oggi a Molfetta il meeting diocesano dei ministranti 2024 Più di 200 ragazzi si ritroveranno presso il Seminario Vescovile
Corpus Domini, il calendario delle celebrazioni nella Diocesi Corpus Domini, il calendario delle celebrazioni nella Diocesi Alle 18:30 la messa in Cattedrale. Seguirà la processione eucaristica
Caritas diocesana: pubblicato il bando "Parrocchie creat(t)ive" per l’anno 2024 Caritas diocesana: pubblicato il bando "Parrocchie creat(t)ive" per l’anno 2024 Le informazioni per partecipare e creare progetti di comunità
© 2001-2024 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.