lavori banchina
lavori banchina
Lavori pubblici

Ai via i lavori al “salvagente” di banchina San Domenico

Nuova pavimentazione, nuove sedute e alberature e un’area gioco pubblica per i bambini

Al via i lavori sull'isola salvagente di banchina San Domenico per la riqualificazione dell'area pedonale. «Trasformiamo un grande marciapiede ormai spoglio e in un rinnovato spazio di socialità con nuove sedute, una nuova pavimentazione, un'area giochi pubblica e fruibile per i bambini e le famiglie, nuove alberature con l'obiettivo di trasformare, dopo Corso Umberto, l'area portuale in un grande salotto urbano sul mare», spiega l'assessore alle opere pubbliche Giovanni Abbattista.

Il progetto di rifacimento di circa 2.300 mq di marciapiede pedonale, approvato a fine novembre del 2013 dalla giunta Natalicchio, è finanziato per 178.000 euro attraverso i fondi FEP 2007/2013 del GAC "Terre di Mare". Completato l'iter burocratico con procedure di evidenza pubblica per l'affidamento dei lavori può finalmente vedere la cantierizzazione.

«Si apre – continua Abbattista – a poche settimane dall'avvio dei lavori di messa in sicurezza degli ormeggi sulle banchine, il secondo cantiere nell'area portuale. Ci rendiamo conto che si tratta di spazi molto congestionati, soprattutto in estate, ma non possiamo perdere tempo né vogliamo restituire i soldi all'Unione Europea che ci obbliga a spenderli entro l'autunno, quindi non potevamo ipotizzare alcuno slittamento. Per evitare di inibire la fruizione dell'intero salvagente alla cittadinanza i lavori saranno divisi in tre lotti, è partito il primo e solo al completamento si procederà per i successivi».

«Vogliamo migliorare la qualità degli spazi pubblici – conclude il sindaco, Paola Natalicchio – dal centro, con la riqualificazione di Corso Umberto e piazza Principe di Napoli, alle periferie dove abbiamo rimesso a nuovo le aree gioco di levante e ponente e presto apriremo il giardino della Madonna dei Martiri. In particolare l'area portuale e il centro storico non possono restare il fermo immagine di una bella cartolina. Sono il cuore pulsante della città e rappresentano una opportunità di crescita per un turismo di qualità su cui molte giovani imprese stanno investendo e a cui dobbiamo dare fiducia».
  • Lavori pubblici
  • banchina san domenico
Altri contenuti a tema
L'ex Palazzo Tributi di Molfetta diventerà un nuovo centro culturale L'ex Palazzo Tributi di Molfetta diventerà un nuovo centro culturale L'edificio ospiterà mostre d'arte. Interventi finanziati dal Gal
Altra rotatoria a Molfetta: sorgerà tra Via Togliatti e Via Monsignor Gioia Altra rotatoria a Molfetta: sorgerà tra Via Togliatti e Via Monsignor Gioia Approvato il progetto esecutivo che riqualifica la viabilità urbana a ridosso della zona 167
Via Giovinazzo oggetto di lavori. Ultimati, sarà più sicura e più decorosa Via Giovinazzo oggetto di lavori. Ultimati, sarà più sicura e più decorosa Le parole dell'assessore Mastrapasqua e di Minervini
A Molfetta anche il PalaPanunzio è quasi pronto dopo i lavori A Molfetta anche il PalaPanunzio è quasi pronto dopo i lavori Riqualificato un altro impianto sportivo della città
Il campetto di via Salvemini a Molfetta è pronto a rivedere la luce Il campetto di via Salvemini a Molfetta è pronto a rivedere la luce In corso la sistemazione del nuovo manto erboso
1 Proseguono i lavori di riqualificazione di Piazza Immacolata a Molfetta Proseguono i lavori di riqualificazione di Piazza Immacolata a Molfetta Collocata in chiesa la statua della Madonna di Lourdes
Continua la rivoluzione nella circolazione stradale a Molfetta Continua la rivoluzione nella circolazione stradale a Molfetta Partiti i lavori della rotatoria che collegherà le piste ciclabili di levante
Proseguono i lavori del piano strade a Molfetta Proseguono i lavori del piano strade a Molfetta A buon punto i cantieri del lotto 2. Nei prossimi giorni partirà il lotto 1
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.