Carcassa di gatto in strada da due giorni nella periferia di Molfetta

La segnalazione ormai virale sui social: «Assurdo che sia ancora lì»

Rimbalza nelle ultime ore sui social la segnalazione di una carcassa di gatto che da due giorni è presente su una strada di periferia di Molfetta. L'elevata temperatura rende ulteriormente peggiori le conseguenze della mancata rimozione del corpo dell'animale, di cui abbiamo scelto di non pubblicare la foto per non urtare la sensibilità dei lettori, essendo ormai in uno stato di decomposizione avanzata.

Nello specifico il gatto è in Via San Pio X, la strada che congiunge i campi da tennis del parco di Ponente e via Papa Giovanni XXIII. Si trova sul marciapiede adiacente al campo scoperto della scuola media Corrado Giaquinto.

Questo un pensiero presente su Facebook per lanciare l'appello al Comune e all'ASM: «Dopo 48 ore di segnalazioni, dopo essermi recata personalmente presso i vigili, questa creatura giace ancora lì sotto il sole perenne divorato dalle larve ormai. Probabilmente le strade di periferia non sono una priorità, i gatti investiti al centro della strada non andrebbero adagiati ai margini di essa, forse sarebbe il caso di spostarli e portarli nei pressi di luoghi o vie degne di priorità».

Evidente il richiamo allo stato di trascuratezza nei confronti delle strade di periferia, con la speranza da parte di chi sta diffondendo la notizia sul web di una immediata rimozione della carcassa.
    © 2001-2019 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.