Vincenzo Vittorio Zagami
Vincenzo Vittorio Zagami
Cronaca

Il Gip di Trani rigetta l'istanza: l'avvocato Zagami resta in carcere

Il giudice Volpe ha rigettato la richiesta di attenuazione della misura presentata dalla difesa del 55enne

Resta in carcere, a Trani, Vincenzo Vittorio Zagami: il gip del Tribunale, Rossella Volpe, ha rigettato l'istanza di attenuazione della misura presentata dall'avvocato Felice Petruzzella nei riguardi dell'uomo, raggiunto da due ordinanze di custodia cautelare in carcere emesse da altrettante Procure, di Alessandria e Trani.

«In questo momento - specifica il suo legale - il mio assistito è beneficiario degli arresti domiciliari concessi dal giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Alessandria, ma non può usufruirne perché per la seconda causa, quella di Trani, è sottoposto al regime carcerario». Le ipotesi accusatorie contestate in ben 25 episodi, oltre ai reati di minaccia e resistenza a pubblico ufficiale, vanno dall'esercizio abusivo della professione forense, alla calunnia sino alla diffamazione.

Negli ultimi mesi, infatti, il 55enne originario di Carbonara di Bari, ma residente ad Alessandria, un difensore sui generis che ha, a suo modo, imperversato nelle cronache nazionali, dall'affare Telekom Serbia (nel 2002) all'inchiesta che nel 2014 aveva coinvolto il padre di Matteo Renzi, si è reso protagonista di numerosi video postati sul proprio profilo Facebook in cui ha puntato l'indice contro la Procura della Repubblica di Trani, la Guardia di Finanza e l'Arma dei Carabinieri.

Ieri un nuovo capitolo della saga, con il gip di Trani che ha rigettato l'istanza presentata dal suo difensore, che chiedeva un'attenuazione delle originarie esigenze cautelari. Zagami, dunque, resta nel carcere di Trani, dove è detenuto dal 12 gennaio scorso. Prossima tappa il Riesame? «Non lo so», taglia corto Petruzzella.
  • Felice Petruzzella
  • Vincenzo Vittorio Zagami
Altri contenuti a tema
Zagami ottiene la prima revoca dei domiciliari, ma resta detenuto Zagami ottiene la prima revoca dei domiciliari, ma resta detenuto L'ordinanza è del gip Tirone di Alessandria, ma sul capo del 55enne resta il provvedimento di Trani
L'avvocato Zagami lascia il carcere: va agli arresti domiciliari L'avvocato Zagami lascia il carcere: va agli arresti domiciliari La decisione del gip Volpe dopo 21 giorni di detenzione e l'istanza presentata dall'avvocato Petruzzella
Oltre 5 ore di interrogatorio per Zagami. Il legale: «Ha risposto a tutte le domande» Oltre 5 ore di interrogatorio per Zagami. Il legale: «Ha risposto a tutte le domande» Il 55enne ha ottenuto l'attenuazione della misura del gip di Alessandria. Si attende la decisione del gip di Trani
1 Nuova ordinanza in carcere per l'avvocato Zagami: contestati 25 episodi Nuova ordinanza in carcere per l'avvocato Zagami: contestati 25 episodi Il provvedimento è stato notificato dai Carabinieri che hanno perquisito anche lo studio di via Marzocca
Appalti pilotati, il Tribunale del Riesame annulla i decreti di sequestro Appalti pilotati, il Tribunale del Riesame annulla i decreti di sequestro Accolti 9 ricorsi, soddisfatto l'avvocato Petruzzella: «Quella perquisizione è stata completamente posta nel nulla»
A 50 anni muore dopo tre interventi, scatta l'inchiesta. Oggi l'autopsia A 50 anni muore dopo tre interventi, scatta l'inchiesta. Oggi l'autopsia È stata la famiglia dell'uomo, di Molfetta, a chiedere l'intervento della Polizia di Stato
19 Caso bimba morta per lite tra medici, in onda il servizio de "Le Iene" Caso bimba morta per lite tra medici, in onda il servizio de "Le Iene" L'inviato Golia ha intervistato i genitori della piccola e ha cercato spiegazioni tra i medici del "di Venere"
Omicidio stradale, la Procura ha aperto un fascicolo sulla morte di Vito Tota Omicidio stradale, la Procura ha aperto un fascicolo sulla morte di Vito Tota L'avvocato del conducente: "E' devastato dallo shock. C'è rispetto per il dolore dei famigliari"
© 2001-2021 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.