Oggi sereno
Temperature 22.927.4


Il concerto, la premiazione, l’entusiasmo dei presenti

Cala il sipario sui festeggiamenti per i 90 anni di Luce e Vita


PAOLA COPERTINO
Giovedì 5 Giugno 2014 ore 7.26

Hanno meritato più volte la standing ovation i 140 musicisti giovanissimi che compongono l'Orchestra dell'Istituto Comprensivo "Scardigno – Savio" di Molfetta, reduci da importanti successi nazionali. Dopo il convegno storico e il numero speciale, la comunità diocesana ha chiuso così, con un concerto i festeggiamenti i novant'anni del settimanale diocesano "Luce e Vita".

Presso la parrocchia Madonna della Pace l'orchestra, composta da alunni di II e III media, e diretta dal M° Giovanni Minafra, ha interpretato un programma che ha proposto pezzi che spaziavano dalla musica classica alle più famose colonne sonore, dalla musica sacra a quella leggera.

Nel concerto della Madonna della Pace i giovani orchestrali, di ritorno dagli entusiasmanti primi premi ottenuti nei giorni scorsi alla IV edizione del concorso nazionale "Premio Civera Eurorchestra" di Bari, e alla V edizione del prestigiosissimo e ambito "Premio Teatro San Carlo di NapolI", hanno dato prova e confermato le loro capacità artistiche, apprezzate anche da coloro o quali, visto l'eco dei successi conseguiti, erano lì per ascoltarli.

La serata è stata introdotta da Luigi Sparapano che, in qualità di direttore editoriale di Luce e Vita, ha annunciato che le inchieste giornalistiche realizzate dai ragazzi, proprio in occasione dell'importante anniversario, saranno pubblicate dal settimanale due alla volta durante il mese di giugno. A conclusione del concerto sono stati consegnati i diplomi di merito e le penne pregiate con il logo del novantesimo alle classi partecipanti al Concorso "Corrieri di speranza" indetto dal settimanale diocesano. Le classi partecipanti provenivano dalle scuole "R. Scardigno" e "don Cosmo Azzollini" di Molfetta, "Cotugno-Carducci-Giovanni XXIII" di Ruvo, "don P. Pappagallo" di Terlizzi, parrocchia Immacolata di Molfetta. Tutte hanno trattato nelle loro inchieste argomenti di grande attualità con temi come l'inquinamento, l'integrazione dei popoli, il cibo, il rapporto con l'Oriente, i giovani.
Il direttore Sparapano ha annunciato la messa in rete di tutte le parrocchie.

Ad assistere all'esibizione vi erano anche il Vescovo Mons. Luigi Martella, l'assessore alla cultura Betta Mongelli oltre all'Assessore Maralfa. La serata è stata presentata da Rosanna Giove e Cosimo Amato. A conclusione della serata, che ha registrato applausi calorosi da parte di tutto il numeroso pubblico presente in chiesa, il vescovo Mons. Martella ha annunciato la sua intenzione di portare tutta l'Orchestra a Roma in udienza da papa Francesco dove avrebbero la possibilità di esibirsi nell'Aula Nervi dopo il trionfo del San Carlo.

Facebook:
L'indirizzo email è necessario per attivare e pubblicare il messaggio.
Rispetta il regolamento e scrivi in minuscolo.
ARTICOLI PIU' LETTI DI RECENTE:
RUBRICHE AGGIORNATE:

Il concerto, la premiazione, l’entusiasmo dei presenti
Feed Rss
ABBONATI GRATIS FEED RSS + NEWSLETTER + SMS

CONTENUTI CORRELATI

Altri contenuti recenti
MolfettaViva è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani